Dall’IFA arriva il Motorola Moto G 2014: Hardware più potente e già disponibile al prezzo di 179$

Motorola Moto G 2014

Motorola Moto G 2014

Nell’evento che si è svolto qualche ora fa, Motorola ha annunciato il Moto X 2014, il Moto G 2014, il Motorola Moto 360, Moto Hint ed il Motorola Power Packs.

Rispetto a quanto anticipato dai rumors, se da una parte le caratteristiche tecniche si sono rivelate esatte, dall’altra bisogna dice che probabilmente all’ultimo minuto, Lenovo abbia deciso di non utilizzare per i nuovi smartphone il nome di Moto X+1 e Moto G2.

Partiamo con il Moto G 2014, questo smartphone avrà delle caratteristiche simili al suo predecessore ad eccezione della fotocamera da 8 megapixel, del display ora da 5 pollici e anche per la possibilità di espandere ora la memoria interna con una micro sd esterna.

Ecco le caratteristiche tecniche:

Schermo: 5″ HD (1280 x 720 pixel)
CPU: Qualcomm Snapdragon 400 quad-core da 1,2 GHz
GPU: Adreno 305 da 450 MHz
RAM: 1 GB
Memoria interna: 8/16 GB espandibile via microSD
Fotocamera posteriore: 8 megapixel
Fotocamera frontale: 2 megapixel
Batteria: 2.070 mAh
Dimensioni: 70,7 x 141,5 x 10,99 mm
Peso: 149 g
OS: Android 4.4.4 KitKat

Il Motorola Moto G (2014) di seconda generazione sarà in vendita negli Stati Uniti già da oggi pomeriggio a 179 dollari. Per quello che riguarda l’Italia, al momento non abbiamo ricevuto nessuna notizia comunque il terminale probabilmente arriverà sui nostri scaffali entro la fine del mese ad un prezzo di partenza che si aggirerà tra i 179 ed i 199€.

Sponsor:

Autore: Francesco Torres

Nato a Camerino nel 1988. E' nello staff da qualche mese ed oltre alla gestione delle pagine Social: Facebook, Google Plus e Twitter, ogni giorno ci delizia con qualche suo articolo. Segui Francesco Torres su Google Plus

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>